DiSabato – Russi (M5S): commercio ambulante, condivisibili richieste Goia, per sostenere il commercio ambulante rivedere le leggi che permettono la proliferazione dei grandi centri commerciali

Pienamente condivisibili le richieste esposte dal GOIA (associazione del commercio ambulante e della microimpresa) in una lettera invitata ai Consiglieri regionali del Piemonte. Proposte di buonsenso che vanno nella direzione della tutela del piccolo commercio e per il miglioramento delle condizioni di lavoro di chi, ogni giorno, deve fare i conti con la concorrenza della Grande distribuzione e la giungla burocratica del nostro Paese.

I numeri degli ultimi anni sono impressionanti e raccontano una crisi senza fine per coloro che lavorano nel settore del commercio ambulante e del commercio di vicinato.

Faremo la nostra parte in tutte le sedi istituzionali affinché queste legittime richieste trovino finalmente attuazione. A partire dal richiedere la necessaria revisione delle leggi nazionali e regionali che consentono la proliferazione delle medie e grandi strutture di vendita. Sarà inoltre fondamentale iniziare a lavorare per un regime fiscale semplificato (tassa unica) e per stanziare maggiori risorse, ad ogni livello amministrativo, per lo sviluppo del commercio locale.

Sarah Disabato, Consigliere regionale M5S Piemonte
Andrea Russi, Consigliere comunale M5S Torino



Di MoVimento 5 Stelle Piemonte:

FONTE : MoVimento 5 Stelle Piemonte