DECRETO CURAITALIA: IN ARRIVO MISURE E RISORSE ECONOMICHE PER TUTTI

Il decreto ‘Cura Italia’ è il frutto di un poderoso sforzo, in termini di misure e di risorse economiche, per aiutare il Paese a fronteggiare una crisi sanitaria che porta con sé conseguenze pesantissime per la nostra economia, per le famiglie e per le imprese.

È bene ribadire come il decreto da 25 miliardi di euro sia una vera e propria manovra, che abbiamo scritto in tempi strettissimi, e il primo passo prevede:

3,5 MILIARDI per la sanità pubblica e la Protezione Civile, per assumere medici, infermieri, pagare gli straordinari al personale, aumentare i posti letto in terapia intensiva e sfruttare strutture e personale anche della sanità privata.

2,5 MILIARDI per le famiglie, sia per aiutarle ad accudire i figli a casa da scuola (congedo straordinario di 15 giorni pagato al 50% o bonus baby sitter), sia per sgravarle di costi (sarà più facile sospendere le rate del mutuo per la prima casa).

6 MILIARDI per stimolare la liquidità e il credito alle nostre imprese, attraverso un doppio intervento sul Fondo di Garanzia alle #PMI (anche per autonomi e imprese agricole) e su Cassa Depositi e Prestiti, che insieme allo Stato si farà garante dei finanziamenti concessi: contiamo di mobilitare fino a 350 miliardi di liquidità aggiuntiva

3 MILIARDI per le Partite Iva: tutte, nessuna esclusa, riceveranno il bonus da 600 euro, potranno sospendere il mutuo per la prima casa e sfruttare anch’esse il congedo parentale o il bonus baby sitter. Si vedranno sospesi anche i contributi e l’Iva di marzo.

6 MILIARDI per garantire il posto di lavoro a tutti i lavoratori attraverso l’estensione straordinaria della cassa integrazione

Tutto ciò è un primo passo significativo, cui presto seguiranno nuove misure di sostegno, perché nessuno sia lasciato solo: in questo quadro, stupisce quindi che ci siano forze politiche che non perdano occasione per polemizzare con il Governo.

In questo delicato momento non abbiamo certo bisogno di sterili diatribe o di campagne elettorali, ma è necessario l’impegno corale di tutti i livelli istituzionali per reggere l’urto di una sfida di enorme portata.

L’articolo DECRETO CURAITALIA: IN ARRIVO MISURE E RISORSE ECONOMICHE PER TUTTI sembra essere il primo su Tiziana Ciprini.



Di Tiziana Ciprini:

FONTE : Tiziana Ciprini