Decesso al pronto soccorso di Lucca, Andrea Quartini (M5S): “Assessore Saccardi venga a riferire in aula”

Di Movimento 5 Stelle Toscana:

“C’è qualcosa che non va nella struttura ospedaliera di Lucca: l’assessore Stefania Saccardi venga a riferire in aula”. Così il consigliere regionale del Movimento 5 stelle Andrea Quartini.

Nodo della questione la recente notizia di un uomo deceduto in barella dopo circa quattro ore dal suo ingresso al San Luca.

“Il Centro regionale per il rischio clinico – spiega Quartini – deve essere allertato per comprendere le criticità organizzative e strutturali. Problematiche che abbiamo denunciato a più riprese, l’ultima qualche giorno fa. Andare avanti così non è più possibile”.

Quartini è chiaro: La politica deve assumersi le responsabilità di scelte sbagliate. Da tempo chiediamo maggiore attenzione alle dinamiche dei pronto soccorso e una dura lotta al sottodimensionamento degli organici. Eppure, nel nuovo Piano socio sanitario regionale non vi sono le dovute garanzie in tal senso. È bene – conclude – che i cittadini questo lo sappiano in modo chiaro”.



FONTE : Movimento 5 Stelle Toscana