Dal carbone alle stelle! Trasformiamo una miniera in un business d’avanguardia

Ve l’avevo annunciato ieri e oggi finalmente posso parlarvene: in Sardegna stiamo scrivendo il futuro!
Prendiamo una miniera di carbone esaurita, la miniera del CarboSulcis, una delle zone più povere d’Italia, un luogo ormai morto, e gli ridiamo vita, trasformandolo in un business all’avanguardia: è il progetto ARIA.

Una “torre” altamente tecnologica di 350 metri (più alta della Tour Eiffel!) verrà inserita sotto terra, nel pozzo della miniera, con il compito di “separare” l’aria, tramite distillazione criogenica. A cosa serve?

E’ presto detto:

UN BUSINESS INNOVATIVO
La distillazione dell’aria permette di produrre su larga scala isotopi stabili che sono difficili da trovare e hanno grande mercato, soprattutto in campo medico. Una vera e propria rigenerazione economica di questo sito esausto!

RICERCA SULLE ORIGINI DELL’UNIVERSO
Uno di questi isotopi in particolare, l’Argon-40, verrà usato per il più grande esperimento mai tentato nella ricerca della materia oscura, il progetto DarkSide dei nostri laboratori del Gran Sasso. La materia oscura non è mai stata osservata, ma sappiamo che costituisce il 90% della massa dell’Universo. Riuscire ad individuarla potrebbe rivoluzionare le nostre conoscenze sul mondo!

ENERGIA GREEN
E mentre nelle profondità della terra gli scienziati cercheranno molecole rare, in superficie avremo un grande parco fotovoltaico per produrre energia pulita. Proprio dove una volta si estraeva il carbone, simbolo di un’economia fossile.

SPACE ECONOMY
ARIA produrrà anche grandi quantità di alga spirulina, il “superfood” che servirà a nutrire i nostri astronauti sulle stazioni orbitanti e nelle prossime missioni sulla Luna e su Marte!

CENTRO INTERNAZIONALE DELLA SCIENZA
Al progetto ARIA collaborano l’Università di Cagliari, l’Università di Princeton, il CERN di Ginevra e l’Istituto Nazionale di Fisica Nucleare del Gran Sasso. La Sardegna diventa quindi un polo avanguardistico che attrae scienziati da tutto il mondo!

Insomma, un progetto Made in Italy ad ampio spettro e unico al mondo, che prende le vecchie miniere e le porta nel futuro, creando opportunità economiche, lavoro, energia pulita e avanzamento scientifico. Dal carbone alle stelle!

Il governo italiano sarà accanto agli enti coinvolti, alla CarboSulcis, ed alla Regione -che nel progetto ha creduto sin da subito – per supportare questo sviluppo.

L’articolo Dal carbone alle stelle! Trasformiamo una miniera in un business d’avanguardia proviene da Il Blog delle Stelle.



Di Il Blog delle Stelle:

FONTE : Il Blog delle Stelle