CRISI MANITAL – M5S: « ASSESSORE CHIORINO ATTACCA DI MAIO MA DOVREBBE RIVOLGERSI IN CASA SUA VISTO CHE IL MIUR È AMMINISTRATO DALLA LEGA».

Di MoVimento 5 Stelle Piemonte:

 

L’assessore al Lavoro della Regione Piemonte, Elena Chiorino, interviene sul caso Manital con una lettera aperta al ministro allo Sviluppo economico, Luigi Di Maio, in cui lo attacca per “ritardi dei pagamenti dei Ministeri dello Stato” nei confronti dell’azienda in questione.

 

La deputata Jessica Costanzo  del Movimento 5 Stelle in Commissione Lavoro e i consiglieri regionali Francesca Frediani e Sean Sacco replicano: “Noi conosciamo i problemi della Manital e siamo al lavoro per risolverli. Ciò che non sa o ha dimenticato la Chiorino è che gli insoluti di cui parla sono per 11 milioni su 17 del MIUR che fa capo a Marco Bussetti, ministro che non è del M5S ma della Lega, con cui l’assessore regionale è alleata all’interno del centrodestra”.

 

“Prima di partecipare anche lei allo sport nazionale dell’attacco al M5S – concludono – si rivolga in casa sua per trovare risposte”.



FONTE : MoVimento 5 Stelle Piemonte