Coronavirus. M5S: La Regione provveda alla sicurezza del personale delle IPAB

“Considerando che nell’attuale emergenza da COVID-19, ogni lavoratrice e lavoratore degli Istituti IPAB siciliani sta continuando ad operare in prima linea e che proprio gli anziani sono i soggetti maggiormente a rischio contagio, ritengo che si debba attivare con estrema urgenza ogni iniziativa necessaria di supporto e sorveglianza delle condizioni di lavoro degli operatori delle strutture per impedire il propagarsi del contagio e garantire loro la disponibilità dei dispositivi di protezione individuale”.

 A dichiararlo è la deputata regionale del Movimento 5 Stelle Valentina Palmeri che con una nota indirizzata al governo regionale, in particolare agli assessorati regionali alla salute e alle politiche sociali, chiede misure per la prevenzione e protezione del personale delle IPAB nella gestione dell’emergenza epidemiologica da COVID-19. “Con uno spirito di massima collaborazione – spiega la deputata – e auspicando nel breve un superamento dello stato di emergenza, chiediamo l’immediata verifica e il monitoraggio delle condizioni di lavoro, per consentire un corretto ed adeguato impiego del personale delle IPAB” – conclude Palmeri .

Auspica la collaborazione di volontari e amministrazioni comunali la deputata Angela Foti. “Sarebbe utile – spiega la portavoce Ars – che il volontariato locale, si renda disponibile a fare da ‘ponte’ per gli operatori e le strutture, dato che gli operatori per evitare la diffusione del virus, sono praticamente chiusi nelle strutture per evitare il contagio con gli ospiti. Chiediamo massimo supporto alla Regione e ai Comuni e ai volontari per far arrivare derrate alimentari e altri beni indispensabili” – conclude la deputata.  




Di sicilia5stelle:

FONTE : sicilia5stelle