Coronavirus. Galante (M5S): “Subito un piano di emergenza per nuove assunzioni in sanità e valorizzazione del personale”

“Dall’inizio di questa emergenza chiediamo sicurezza per tutti quei lavoratori che non possono restare a casa. Penso agli operatori sanitari che sono in prima linea, costretti a turni massacranti e purtroppo in alcuni casi con i dispositivi di protezione individuale non sufficienti a coprire il reale fabbisogno. Per questo non posso che unirmi alla richiesta dei sindacati di categoria, che ringrazio per tenere sempre alta l’attenzione, per una maggiore valorizzazione di medici, infermieri, OSS e di tutto il personale sanitario e per un piano assunzionale di emergenza. Servono nuove assunzioni nella sanità pubblica per non costringere gli operatori a turni massacranti e per assicurare loro il riposo necessario e stabilito dalla legge tra un turno e l’altro”. Lo dichiara il consigliere del M5S Marco Galante.

“Negli ospedali continua il pentastellato non si può più fare distinzione tra chi fa un lavoro a contatto con i pazienti e chi no: tutto il personale deve essere dotato di dispositivi di protezione. Così come servono disposizioni chiare per garantire la sicurezza degli operatori sanitari che effettuano prestazioni a domicilio e di tutti coloro che lavorano nelle strutture private convenzionate, per cui avevamo già inviato una nota al Dipartimento Salute regionale. Servono campagne informative, controlli e tutti i provvedimenti necessari per chi è in prima linea nella lotta al Coronavirus”.



Di MOVIMENTO 5 STELLE Puglia:

FONTE : MOVIMENTO 5 STELLE Puglia