CORONAVIRUS: DESTINIAMO 3 MILIONI DEI NOSTRI STIPENDI ALLA PROTEZIONE CIVILE PER LA TERAPIA INTENSIVA

Ci siamo dentro tutti, in questa emergenza Coronavirus e tutti insieme possiamo uscirne, ognuno di noi facendo la propria parte.

Ogni cittadino limitando i propri spostamenti a quelli strettamente necessari e indifferibili, evitando di frequentare posti in cui possono esserci assembramenti, lavandosi spesso e bene le mani, indossando una mascherina in presenza di altre persone.

Ci sono medici, infermieri, ricercatori, forze dell’ordine, personale sanitario, militare e civile che combatte in prima linea da settimane contro questo nemico invisibile e c’è un Governo che lavora senza sosta, per aiutare tutti i cittadini con azioni concrete, interventi mirati, misure straordinarie.

Anche il Movimento 5 Stelle, oltre alle proposte costruttive a sostegno di imprese, lavoratori, settori produttivi, sanità, istruzione e molto altro, farà la sua parte, con un gesto concreto e immediato: abbiamo deciso di proporre ai nostri iscritti di destinare 3 milioni di euro delle restituzioni dei nostri stipendi all’acquisto di attrezzature per la terapia intensiva e altro materiale sanitario occorrente a far fronte all’emergenza. Dell’acquisto si occuperà poi la #ProtezioneCivile, alla quale doneremo la cifra.

Ad oggi, noi portavoce abbiamo restituito ai cittadini 110 milioni di euro. Con questi soldi siamo riusciti a fare tanto, dal #microcredito per le #PMI, ai fondi per le popolazioni alluvionate e possiamo ancora fare tanto per sostenere le nostre strutture sanitarie nella battaglia contro il coronavirus: insomma rinunciamo a qualcosa per guadagnarci tutti e sarebbe altrettanto bello vedere anche gli altri partiti agire così.

L’Italia non molla, è un Paese forte e continua a lottare: facciamo la nostra parte e uniti ne usciremo.

P.S.: La votazione sulle restituzione dei parlamentari del Movimento 5 Stelle per combattere il coronavirus si svolgerà da oggi alle ore 12 fino a domani mercoledì 11 marzo alle ore 12.

L’articolo CORONAVIRUS: DESTINIAMO 3 MILIONI DEI NOSTRI STIPENDI ALLA PROTEZIONE CIVILE PER LA TERAPIA INTENSIVA sembra essere il primo su Tiziana Ciprini.



Di Tiziana Ciprini:

FONTE : Tiziana Ciprini