Convocazione del Consiglio dei Ministri n. 63

Dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri:

26 Giugno 2019

Il Consiglio dei Ministri è convocato mercoledì 26 giugno alle ore 18.50 a Palazzo Chigi, per l’esame del seguente ordine del giorno:

  •  DECRETO-LEGGE: Misure urgenti in materia di personale delle fondazioni lirico sinfoniche, di sostegno del settore del cinema e audiovisivo e finanziamento delle attività del Ministero per i beni e le attività culturali (PRESIDENZA – BENI E ATTIVITA’ CULTURALI);
  • DISEGNO DI LEGGE: Ratifica ed esecuzione dell’Accordo tra il Governo della Repubblica italiana ed il Governo della Repubblica democratica federale di Etiopia sulla cooperazione nel settore della difesa, fatto ad Addis Abeba il 10 aprile 2019 (AFFARI ESTERI – DIFESA);
  • DECRETO LEGISLATIVO: Modifiche ed integrazioni ai decreti legislativi 25 maggio 2017, n. 90 e n. 92, recanti attuazione della direttiva 2015/849/UE del Parlamento europeo e del Consiglio del 20 maggio 2015, nonché attuazione della direttiva 2018/843/UE del Parlamento europeo e del Consiglio del 30 maggio 2018 che modifica la direttiva 2015/849/UE relativa alla prevenzione dell’uso del sistema finanziario a fini di riciclaggio o finanziamento del terrorismo e che modifica le direttive 2009/138/CE e 2013/36/UE.- ESAME PRELIMINARE – (PRESIDENZA – ECONOMIA E FINANZE); 
  • DECRETO DEL PRESIDENTE DEL CONSIGLIO DEI MINISTRI: Regolamento di organizzazione del Ministero dell’economia e delle finanze, a norma dell’articolo 4-bis del decreto-legge 12 luglio 2018, n.86, convertito, con modificazioni, dalla legge 9 agosto 2018, n. 97 – (ECONOMIA E FINANZE);
  • DECRETO DEL PRESIDENTE DELLA REPUBBLICA: Regolamento concernente modalità e criteri di valutazione delle prove degli esami di Stato conclusivi dei corsi di studio di istruzione secondaria di secondo grado nella regione Valle d’Aosta – ESAME DEFINITIVO – (PRESIDENZA – ISTRUZIONE, UNIVERSITA’ E RICERCA);
  • LEGGI REGIONALI;
  • VARIE ED EVENTUALI.



FONTE : Feed