Contro i cambiamenti climatici. Noi siamo pronti!

Di Il Blog delle Stelle:

Il “Fridays for Future” e tutte le manifestazioni legate ai cambiamenti climatici che si stanno tenendo in questi giorni dimostrano l’importanza di quanto questo tema sia fondamentale per i nostri giovani.

Fiumi umani sono scorsi in cortei lunghi chilometri hanno invaso le nostre strade al grido di “ridateci il nostro futuro”.  Da nord a sud, migliaia di studenti sono scesi in piazza per richiamare l’attenzione delle istituzioni e di tutti i cittadini.

La politica deve ascoltare questo grido d’allarme.

Le scelte che faremo nei prossimi giorni e nei prossimi mesi costituiranno le basi per formare le future generazioni.

Per questo, ambiente, futuro e innovazione, tre elementi che prima erano separati alla nascita, saranno le nostre basi su cui costruire un mondo diverso.

Il vertice sul clima che si è tenuto a New York dal 21 al 23 settembre, ha impegnato la comunità internazionale a un confronto serio sul tema del cambiamento climatico. Come ha dichiarato il ministro dell’ambiente Sergio Costa questo è il tempo di “agire prima che sia troppo tardi perché non abbiamo un pianeta B”.

I NUMERI PARLANO CHIARO:

  • il quinquennio che va dal 2015 al 2019 è stato il più caldo mai osservato.
  • Nell’arco temporale che va dal 1979 al 2018 la calotta glaciale si è sciolta con un ritmo del 12% per decennio.
  • I livelli dei mari continuano a salire e pensate dal 2007 al 2016 gli scienziati hanno registrato un aumento di 4 millimetri all’anno con l’acidità dell’acqua è aumentata del 26%.

Questi numeri ci impongono dei profondi cambiamenti perché limitare l’aumento delle temperature è ancora possibile.  È arrivato il momento di cambiare i nostri stili di vita affinché siano più responsabili e preservino il nostro bene più prezioso, il nostro pianeta. Occorrono nuove politiche industriali che puntino verso un’economia circolare, incentivare le fonti rinnovabili, rigenerare le nostre città, puntare sulle bonifiche, cambiare il nostro stile di vita.

Dobbiamo essere orgogliosi di tutti quei ragazzi che scendono in piazza non solo per l’ambiente ma per un mondo diverso. Dalla nostra abbiamo tantissimi giovani che come noi puntano alla lotta contro i cambiamenti climatici.

C’è tanto da fare e noi siamo pronti!
Dobbiamo ripartire con il pensiero rivolto a tutti quei ragazzi che non solo rappresentano i nostri alleati, ma anche e soprattutto i nuovi paladini dell’ambiente.

 

SOSTIENI QUI ITALIA 5 STELLE

L’articolo Contro i cambiamenti climatici. Noi siamo pronti! proviene da Il Blog delle Stelle.



FONTE : Il Blog delle Stelle