ContinuareXCambiare, sostegno economico a famiglie e ceto medio

Di Marialucia Lorefice:

#ContinuareXCambiare

Tra i 10 punti del nostro programma per le elezioni europee ci sono le MISURE DI SOSTEGNO ECONOMICO ALLE FAMIGLIE E AL CETO MEDIO.

In Italia esiste un problema demografico che va affrontato attraverso misure concrete che offrano un supporto economico alle famiglie e al ceto medio. Occorre creare nuovi posti di lavoro e incentivare contratti stabili.

Senza queste misure è impossibile per i giovani progettare un futuro e metter su famiglia.

In UE, come in Italia, vogliamo ispirarci ai modelli virtuosi messi in campo da alcuni Paesi europei come la Francia.

Nel nostro Paese pensiamo a: una rimodulazione dell’IRPEF per le famiglie numerose; incentivi per servizi di welfare familiare nelle aziende, asili nido gratuiti e congedi parentali non solo nei primi anni di vita del bambino.

Anche dall’Europa ci aspettiamo tanto!

E’ fondamentale attuare una riforma del #WelfareFamiliare, partendo dai buoni risultati raggiunti in UE con il contributo del M5S durante la scorsa legislatura, quando venne approvata la Direttiva per un migliore bilanciamento della vita familiare e professionale.

Continueremo a batterci in Europa per eliminare la differenza retributiva tra uomo e donna, per sostenere i genitori e aumentare i sevizi per l’infanzia.



FONTE : Marialucia Lorefice