CONTINUAREXCAMBIARE: OCCUPAZIONE STABILE E CRESCITA ECONOMICA

Di Tiziana Ciprini:

#

Nel 2019 è entrata in vigore la nostra prima Manovra e gli effetti non hanno tardato a manifestarsi tanto che l’#Istat continua a confermare i dati della ripresa economia italiana.

Oltre al positivo calo del tasso di disoccupazione, a marzo sono aumentati gli occupati di 60 mila unità rispetto a febbraio, raggiungendo il livello massimo da aprile 2008: sale in particolare l’occupazione stabile (+46 mila), quella giovanile dai 15 ai 34 anni (+69 mila) e quella delle donne (+29 mila). Tre ottime notizie che derivano direttamente dalle nostre misure, #DecretoDignità e #Quota100 e nei prossimi mesi inizieremo a vedere anche gli effetti del #Redditodicittadinanza: le domande valide infatti sono già 750mila, per un totale di 2,7 milioni di persone raggiunte e un importo medio del beneficio pari a 520 euro mensili.

C’è chi si aspettava ancora recessione e chi un prudente +0,1%, e invece nel primo trimestre dell’anno il #Pil mostra segnali molto promettenti centrando un +0,2% che lascia ben sperare anche per i secondi tre mesi dell’anno: in particolare lo sblocco degli avanzi di amministrazione e il piano da 400 milioni di euro per gli investimenti nei Comuni hanno dato ossigeno immediato a imprese e fornitori.

La prima Manovra è stata espansiva e la seconda dovrà esserlo ancora di più: non aumenterà l’#Iva e daremo ancora più sostegno alle famiglie investendo nel #welfare e nei servizi pubblici fondamentali.

L’Italia sta riconquistando un’autonomia economica che le mancava da troppo tempo e i risultati concreti che stiamo ottenendo smentiranno tutti coloro che cercano continuamente di sminuire questo Governo.

Buona #FestadelLavoro a tutti!

L’articolo CONTINUAREXCAMBIARE: OCCUPAZIONE STABILE E CRESCITA ECONOMICA sembra essere il primo su Tiziana Ciprini.



FONTE : Tiziana Ciprini