CHIUSA SAN MICHELE, FREDIANI – COSTANZO (M5S): “SAVIO, ANCORA LICENZIAMENTI. INTERVENIRE SUBITO PER OTTENERE AMMORTIZZATORI SOCIALI E FONDI PER INNOVAZIONE”

Di MoVimento 5 Stelle Piemonte:

Come avviene da diversi anni continuiamo a seguire le vicende della Savio di Chiusa San Michele. Ancora una volta la dirigenza ha annunciato licenziamenti, questa volta riguardano 33 persone. 

Ormai la dirigenza aziendale ci ha abituati a queste scelte unilaterali che mettono in difficoltà decine di famiglie del territorio. 

Siamo al fianco dei lavoratori e porteremo le loro richieste in ogni sede istituzionale, a partire dai Ministeri per ricorrere agli ammortizzatori sociali e alla continuità produttiva.

Un importante strumento per risollevare la produzione nell’area della Valsusa è il riconoscimento, da parte del Governo, dell’area di Crisi complessa per il torinese. Tra i Comuni individuati dal decreto del Ministero dello Sviluppo Economico figura infatti anche Chiusa San Michele.

Questa è un’opportunità fondamentale per sostenere occupazione e innovazione sul nostro territorio provando ad intercettare i 150 milioni di euro messi a disposizione dal Governo. Un obiettivo importante al quale vogliamo lavorare con tutti: amministrazioni locali, Regione Piemonte e Governo. 

Francesca Frediani, Consigliere regionale M5S

Jessica Costanzo, Deputato M5S



FONTE : MoVimento 5 Stelle Piemonte