Caso Carige: Nessun euro speso sin qui

Di Pino Cabras:

Leggo molti commenti sul caso Carige che danno segno di non aver capito nulla, roba veramente da matti. Il tono è: fate un salva-banche, ergo siete come gli altri. No, carini.

Innanzitutto al momento non abbiamo messo un euro nelle banche. Si mette una garanzia qualora ci siano emissioni di titoli proprio per non avere di nuovo lo scenario che si ebbe con le venete e con banca Etruria, in cui azionisti e obbligazionisti persero tutto.

Se quella garanzia verrà usata e si useranno denari pubblici, Carige passerà allo Stato senza regali per chicchessia e senza scaricare le perdite su correntisti e obbligazionisti.

La cosa è semplice: se è lo Stato a salvare la banca, quella banca diventa dello Stato. Nessun euro speso sin qui, ma se lo sarà, prenderà una direzione opposta ai vecchi salva-banche. È finito il tempo dei liberisti con il mercato degli altri.