Campo (M5S): “Bene operazione su traffico plastiche, lo Stato sia ancora più presente”

Di sicilia5stelle:

“Non mi sorprendono gli arresti e i sequestri in provincia di Ragusa. Da anni il Movimento denuncia gli interessi tutt’altro che trasparenti e il il business che ruota intorno al riciclo delle plastiche, con pratiche criminali che devastano l’economia e l’ambiente”.

Lo dichiara Stefania Campo, deputata regionale del Movimento 5 Stelle, nel commentare l’operazione antimafia che ha portato a 15 arresti e a diversi sequestri di aziende per traffico di rifiuti aggravato.

“Abbiamo condotto campagne mediatiche – prosegue Campo – e presentato atti parlamentari all’Ars per tenere sempre alta l’attenzione sul fenomeno. Oggi bisogna ritenersi certamente soddisfatti dell’operazione antimafia appena conclusa. Tuttavia, la presenza dello Stato e delle istituzioni dev’essere ancora più incisiva in provincia, perché troppe volte i cittadini si sentono abbandonati e sono costretti a subire un sistema di potere occulto che non lascia scampo. Dobbiamo inoltre sostenere e tutelare tutti gli agricoltori onesti della cosiddetta fascia trasformata, che troppo spesso vengono associati a coloro che si macchiano di gravissimi reati ambientali”.




FONTE : sicilia5stelle