Brindisi. Raccordo ferroviario Costa Morena Est. Bozzetti: Grazie al ferrobonus abbiamo contribuito alla realizzazione del nuovo scalo intermodale

Di MOVIMENTO 5 STELLE Puglia:

“Siamo soddisfatti che anche grazie al nostro emendamento per l’istituzione del “Ferrobonus regionale” si sia arrivati oggi alla presentazione del nuovo raccordo ferroviario di Costa Morena Est. Si tratta del primo concreto passo per riconnettere il porto di Brindisi al resto d’Italia e all’Europa”. Lo dichiara il consigliere del M5S Gianluca Bozzetti, primo firmatario dell’emendamento approvato nel Bilancio di Previsione 2019, grazie al quale sono stati stanziati 200mila euro per  promuovere il trasporto ferroviario (sia intermodale che tradizionale) delle merci aventi origine o destinazione nel territorio regionale.

“Grazie a queste risorse spiega Bozzetti riusciremo a  favorire lo scambio di merci su rotaia per tratte superiori ai 150 km. Con questa misura e attraverso il nuovo raccordo inaugurato oggi, auspichiamo che s’inverta la tendenza del primo quadrimestre del 2019, che ha visto un calo del traffico merci nel porto di Brindisi del 17,5% rispetto allo stesso periodo del 2018. Da sempre crediamo che lo sviluppo del territorio e dell’economia brindisina sia indissolubilmente legato a quello del porto. Per questo mi auguro si colga finalmente l’importanza di realizzare interventi infrastrutturali che darebbero una nuova spinta all’attività portuale. La crescita della nostra città deve andare al di là del colore politico”



FONTE : MOVIMENTO 5 STELLE Puglia