Brindisi, Aeroporto del Salento. Bozzetti (M5S): “Bene l’arrivo del macchinario per il de-icing. Da anni ci battiamo per averlo”

“L’arrivo del mezzo per il de – icing all’aeroporto di Brindisi è senza dubbio una notizia importante per la città. Siamo stati i primi a chiederlo già nel 2017, quando al collega Trevisi fu risposto che il mancato acquisto di strumenti così costosi era dovuto alla eccezionalità per il nostro territorio di eventi climatici avversi di tale portata.  Non ci siamo arresi perchè con il tempo quella motivazione è venuta meno, dato che i cambiamenti climatici in atto rendono purtroppo più frequente la formazione di ghiaccio sulle ali degli aerei, e lo scorso anno abbiamo presentato un’interrogazione in Consiglio regionale con cui abbiamo contribuito a far sì che Aeroporti di Puglia avviasse le procedure per dotare anche l’aeroporto di Brindisi di questo macchinario che assicura  il regolare svolgimento delle attività aeroportuali anche in caso di neve. Ovviamente tutto questo è stato rimosso da Emiliano, come sempre assente quando c’è da lavorare e in prima linea per cerimonie e inaugurazioni”. lo dichiara il consigliere del M5S Gianluca Bozzetti a margine della cerimonia di consegna del mezzo de-icer all’aeroporto di Brindisi

“Anche nel centrodestra – continua Bozzetti – c’è chi si è ricordato della questione solo per la campagna elettorale, intestandosi battaglie e meriti non suoi solo per qualche voto in più. Siamo ormai  purtroppo abituati a questo modo di fare, ma siamo anche certi che non attacchi più. I cittadini sanno chi fa le cose concrete per la città e chi si limita a tagliare nastri. Quello che conta è che finalmente entrambi gli aeroporti pugliesi siano dotati de- icing e non saremo più costretti a vedere a Brindisi scene come quelle degli anni scorsi, con le ali degli aerei “scongelate” con secchiate d’acqua” 



Di MOVIMENTO 5 STELLE Puglia:

FONTE : MOVIMENTO 5 STELLE Puglia