Blockchain e IA: come l’Italia può rimanere competitiva?

Di Il Blog di Beppe Grillo:

Le aziende di tutto il mondo hanno una opportunità unica per far parte della prossima fase industriale. Chiamata globalizzazione 4.0.

Per farlo hanno bisogno di tenere d’occhio il Machine Learning, l’Intelligenza Artificiale (IA) e la Blockchain.

Il Machine Learning e l’Intelligenza Artificiale trasformeranno il nostro modo di lavorare con l’automazione di tutti i compiti ripetitivi, il monitoraggio basato su sensori e l’uso di algoritmi per analizzare dati e processi aziendali.

E questo è già realtà. Il 2019 è stato l’anno in cui molte aziende hanno iniziato ad adottare l’Intelligenza Artificiale. Quindi non parliamo più di futuro. Ma di presente.

Una delle aree di innovazione più rapide e più visibili è l’esperienza del cliente. Ormai l’Intelligenza Artificiale può fare cose incredibili. Alcune aziende telefoniche adottano sistemi di Intelligenza Artificiale al posto degli operatori al telefono. Il servizio è migliore, più rapido e incredibilmente efficiente. E siamo solo all’inizio.

Poi abbiamo la Blockchain.

É sicuramente più nota per essere la tecnologia che anima le criptovalute e nuovi modelli di pagamento. Secondo il World Economic Forum, il 10% del PIL globale sarà immagazzinato in Blockchain entro il 2027. Tuttavia, il potenziale della tecnologia va ben oltre i pagamenti. La nuova generazione della Blockchain che arriverà sul mercato, avrà un impatto ancora più grande.

Ma quello che dobbiamo aspettarci a breve e vedere utilizzare la Blockchain sulle varie catene di approvvigionamento. Ciò consentirà di tracciare e autenticare tutta la catena di fornitura, la gestione dei trasporti e servizi governativi. Vedremo sempre più aziende che implementano la tecnologia Blockchain per impedire la vendita di borse contraffatte, abbigliamento, smartphone e farmaci. In combinazione con il cloud computing, la tecnologia Blockchain offre alle aziende la capacità di identificare e prevenire la contraffazione e il commercio illecito dei loro prodotti, proteggendo così la sicurezza dei consumatori.

Poi abbiamo il Machine Learning con cui sarà possibile automatizzare gran parte dei processi aziendali, dalla contabilità alla gestione del business. Avrà un impatto davvero incredibile.

Questo brevissimo excursus serve a dire che stiamo vivendo un momento di passaggio. Passaggio da un modello ad un altro. Stanno per cambiare di nuovo parte delle regole del gioco. Ora si può tentare di prendere il treno dell’innovazione. Tra qualche anno sarà impossibile. Le tecnologie, ma soprattutto le capacità per gestirle e metterle in opera, costeranno il triplo. Oggi invece è ancora possibile assumere due o tre nuove professioni, e farle crescere all’interno delle aziende. Anche una piccola realtà ci può provare. Ma fra qualche anno sarà impossibile e l’Italia non deve farsi trovare impreparata.



FONTE : Il Blog di Beppe Grillo