Belgrado: recital dedicato a Primo Levi

In occasione del Giorno della Memoria, l’Istituto Italiano di Cultura di Belgrado, in collaborazione con il Teatro Drammatico di Belgrado, presenta il recital letterario ‘Primo’ basato sull’opera ‘Sq uesto è un uomo’ di Primo Levi. Lo spettacolo affidato all’attore di origine svedese Jacob Olesen, presente sulle scene italiane ed estere da oltre trenta anni, ha la regia di Giovanni Calò ed è prodotto da Enrico Carretta. ‘Se questo è un uomo’ racconta la tragica esperienza di Levi nel campo di sterminio di Auschwitz durante la seconda guerra mondiale. L’intensità e la leggerezza della parola di Levi, insieme alla grande valenza letteraria del suo racconto, hanno favorito il lavoro di Olesen che con la sua mimica perfetta  rende gli spettatori partecipi di una delle pagine più dolorose della storia. Per lo spettacolo, in lingua italiana, sono stati previsti sovratitoli in serbo tratti dalla traduzione di Se questo è un uomo di Elizabet Vasiljević .



dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale:

FONTE : Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale