Avviso pubblico per la selezione di iniziative finalizzate a preservare la memoria di Giacomo Matteotti

Dalla Presidenza del Consiglio dei Ministri:

1 Agosto 2019

La Presidenza del Consiglio dei Ministri ha indetto un bando per la selezione di iniziative legate all’approfondimento e alla divulgazione della figura, dell’opera e degli scritti di Giacomo Matteotti e consistenti in: 

  1. ricerche e studi originali sviluppati anche grazie all’istituzione di borse di studio;
  2. digitalizzazione e catalogazione di materiale bibliografico di rilevante valore culturale;
  3. digitalizzazione, riordino e inventariazione di materiale archivistico di rilevante valore culturale;
  4. cura e restauro delle strutture museali;
  5. pubblicazioni inedite relative allo studio del pensiero politico di Giacomo Matteotti;
  6. iniziative didattiche e formative sviluppate anche attraverso linguaggi creativi (musica, cinema, televisione, teatro, nuove tecnologie) con il coinvolgimento diretto degli istituti scolastici dell’intero territorio nazionale.

Le iniziative devono possedere almeno una delle seguenti finalità:

  • la promozione della conoscenza della figura e del pensiero di Giacomo Matteotti;
  • l’informazione diretta agli studenti delle scuole di ogni ordine e grado;
  • l’informazione diretta alla cittadinanza.

Possono partecipare al bando gli istituti culturali aventi le seguenti caratteristiche:

  • essere dotati di personalità giuridica;
  • essere attivi almeno da cinque anni dalla data di pubblicazione del presente avviso;
  • essere privi di scopo di lucro.

Le richieste di contributo dovranno pervenire all’Ufficio del Segretario generale, entro le ore 13.00 del giorno 30 settembre 2019, pena l’inammissibilità, esclusivamente in formato elettronico al via PEC al seguente indirizzo: usg@mailbox.governo.it.

Sul sito del Governo verranno successivamente pubblicati gli esiti, le comunicazioni, le FAQ e le relative risposte che presentano carattere di interesse generale ai fini della partecipazione all’avviso pubblico.



FONTE : Feed