ASL/TA annunciato stato di agitazione. Galante: Audizione del direttore Rossi e di Emiliano per un confronto con i lavoratori

Di MOVIMENTO 5 STELLE Puglia:

“Il comparto medico, veterinario e sanitario della Asl di Taranto ha annunciato uno stato di agitazione a causa di numerosi mancati interventi da parte del Direttore Generale, dott. Rossi, come riportato in una nota dalle organizzazioni sindacali. Per conoscere meglio la situazione e per avere un confronto tra tutte le parti interessate ho depositato una richiesta di audizione in Commissione Sanità”.  Così il consigliere regionale del Movimento 5 Stelle Marco Galante che ha chiesto di audire il direttore Rossi, le sigle sindacali firmatarie della nota e l’assessore alla Sanità Emiliano.

“Mancato rinnovo del Regolamento per il Conferimento di Incarichi di Direttore di Struttura complessa e semplice; mancata emanazione del Regolamento per la disciplina dell’ALPI e contestuale assenza nella ASL di locali per l’attività intramoenia; assenza di specifico regolamento sullo svolgimento delle mansioni della dirigenza delle professioni sanitarie; carenza di personale e utilizzo improprio dei turni nonché ricorso eccessivo allo straordinario; mancata attivazione del piano sanitario di riordino e assenza di un sistema di videosorveglianza. Sono queste – spiega Galante – le criticità sollevate dalle sigle sindacali per le quali mi sembra necessario convocare urgentemente le parti e chiarire la situazione. Mi sembra chiaro – conclude il consigliere – che sia fondamentale ottenere degli immediati chiarimenti in merito a queste segnalazioni e comprendere se la Regione Puglia, abbia adottato delle misure per ovviare a tali criticità e se le abbia condivise con le rappresentanze sindacali. Auspichiamo per questo la presenza del (non) assessore alla Sanità,  il cui operato a dir poco evanescente ha contribuito a creare situazioni critiche in tutte le Asl pugliesi”.

     



FONTE : MOVIMENTO 5 STELLE Puglia