Arrivati in Italia due parlamentari venezuelani oppositori di Maduro

Sono giunti oggi all’Aeroporto di Fiumicino i due parlamentari venezuelani oppositori di Nicolas Maduro, Mariela Magallanes e Americo De Grazia.

I due deputati, entrambi doppi cittadini italo-venezuelani, avevano trovato rifugio presso l’Ambasciata d’Italia a Caracas l’8 e 9 maggio scorsi, dopo che era stata loro revocata l’immunità parlamentare con l’accusa di aver sostenuto il tentativo di “colpo di stato militare” lanciato da Guaidò a fine aprile. A Magallanes e De Grazia era stato inoltre impedito di lasciare il Paese.

La complessa operazione per riportare in Italia i due deputati è stata resa possibile grazie all’intensa attività diplomatica portata avanti dalla Farnesina e dell’Ambasciata d’Italia in Venezuela, con il diretto interessamento del Ministro Luigi Di Maio e culminata in un negoziato riservato con Nicolas Maduro condotto dal Presidente onorario dell’Unione Interparlamentare, Senatore Pierferdinando Casini, che il ministro Di Maio ha peraltro sentito telefonicamente in queste ore.

I due parlamentari sono stati accolti al loro arrivo a Fiumicino da funzionari della Farnesina.



dal Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale:

FONTE : Ministero degli Affari Esteri e della Cooperazione Internazionale