Arif. M5S: “Mentre in Giunta litigano per i subcommissari, chi pensa ai nostri agricoltori?”

Di MOVIMENTO 5 STELLE Puglia:

Mentre la maggioranza continua a litigare sulla nomina dei due subcommissari Arif e ad annunciare fantasiose mozioni di sfiducia nei confronti dell’assessore Di Gioia, non previste dallo Statuto, la stagione irrigua è alle porte e la xylella continua ad avanzare. Quando avranno finito di pensare alle poltrone ci auguriamo che qualcuno si ricordi anche dei nostri agricoltori”. Lo dichiarano i consiglieri del M5S Puglia dopo il rinvio della nomina dei subcommissari Arif.

L’Arif continuano i pentastellati non può continuare a lavorare con una struttura a metà e il solo commissario Milillo insediatosi da appena una settimana. Servono un cronoprogramma dei lavori previsti e una ricognizione dello stato degli impianti sul territorio pugliese per garantire agli agricoltori un inizio sereno della stagione irrigua a differenza di quanto accaduto negli anni scorsi. Senza contare il monitoraggio della xylella, il piano antincendi e le risposte da dare ai lavoratori, che ancora una volta brancolano nel buio più totale. Niente di tutto questo però sembra interessare ai nostri assessori, pronti solo a mettere in atto prove di forza per misurare chi abbia il peso politico maggiore. Se dovesse continuare questo stallo chiederemo di audire nuovamente il dottor Milillo e le associazioni di categoria per capire quale sia la situazione e quanto i giochetti della giunta stiano danneggiando la nostra agricoltura”.



FONTE : MOVIMENTO 5 STELLE Puglia