Amianto, Giannarelli (M5S Toscana): “La Toscana si attivi subito: ci sono oltre 10 milioni per rimozione da scuole e ospedali”

“Le Regione Toscana non attenda un minuto: ci sono oltre dieci milioni di euro per le bonifica dall’amianto negli edifici pubblici, in particolare per la rimozione e lo smaltimento negli edifici scolastici e ospedalieri. Lo prevede il ‘Piano di bonifica da amianto’ (previsto nel secondo Addendum al Piano operativo ‘Ambiente’ approvato dal Cipe nel 2016), adottato adesso con un provvedimento odierno dal Ministro Costa”, dichiara il Presidente del Gruppo regionale del MoVimento 5 Stelle Giacomo Giannarelli.

“Nel piano sono individuati i soggetti beneficiari delle risorse (Regioni e Province autonome di Trento e Bolzano) e le modalità di trasferimento. I soggetti beneficiari individuano, a loro volta, gli interventi da finanziare e ne curano la gestione, il controllo e il monitoraggio sulla realizzazione” spiega Giannarelli. “Tutti gli interventi dovranno essere realizzati entro il 31 dicembre 2025. E’ fondamentale accelerare la messa in sicurezza dei nostri edifici dal pericolo amianto perché i soldi ci sono e vanno spesi. I cittadini hanno atteso abbastanza. Lo dobbiamo alle tantissime morti per amianto”.



Di Movimento 5 Stelle Toscana:

FONTE : Movimento 5 Stelle Toscana