Altri 3 milioni di soldi pubblici a Radio Soros

Di Il Blog delle Stelle:

Sono quelli per cui l’economia e il mercato funzionano da soli, per cui lo Stato non deve intervenire. In realtà sono liberisti solo con i problemi degli altri. E così Radio Radicale (o Radio Soros se preferite) incassa altri 3 milioni delle tasse degli italiani grazie a un regalo di tutti i partiti. Ovviamente il MoVimento 5 Stelle si sottrae a questo giochino: non ci sono regali da fare a radio private, mentre tante altre emittenti in tutta Italia tirano avanti da sole, a costo di sforzi e sacrifici.

I soldi pubblici per noi vanno impiegati per migliorare i servizi ai cittadini. Perché l’intervento dello Stato serve e forte. Ma per rafforzare il servizio sanitario, sostenere i ragazzi che tirano su famiglia nella giungla del precariato, per supportare le piccole imprese e proteggere i diritti e i salari soffocati dal liberismo sfrenato tanto caro a Soros & co. Non per lanciare salvagenti a chi loda il mercato a giorni alterni e poi chiede i soldi ai cittadini. Noi non saremo mai complici.

L’articolo Altri 3 milioni di soldi pubblici a Radio Soros proviene da Il Blog delle Stelle.



FONTE : Il Blog delle Stelle