Agricoltura di precisione. Casili: Dispiace che le risorse siano destinate a un progetto pilota invece che agli agricoltori

Di MOVIMENTO 5 STELLE Puglia:

“Non mettiamo in discussione la bontà della proposta di legge sull’agricoltura di precisione, ma avremmo voluto migliorarla prevedendo che che le risorse previste fossero destinate a bandi diretti a giovani agricoltori e imprese agricole per l’acquisto di strumenti per l’agricoltura di precisione, invece di destinare 500mila euro a progetti pilota che già abbiamo a costo zero. In questo modo avremmo colmato la distanza con altre regioni dove, a differenza della Puglia, le misure per l’agricoltura di precisione sono già previste nel PSR”. Lo dichiara il consigliere del M5S Cristian Casili dopo l’approvazione in Consiglio Regionale della legge per la promozione dell’agricoltura di precisione.

Con il nostro emendamento continua il pentastellato non volevamo demolire la proposta di legge, ma cercare di renderla davvero operativa finanziando l’acquisto di strumenti, attrezzature e software per l’agricoltura di precisione. Dispiace constatare come si sia preferito destinare i soldi a un progetto fine a se stesso piuttosto che ai nostri agricoltori, a cui servono leggi che abbiano ricadute concrete sul territorio”.



FONTE : MOVIMENTO 5 STELLE Puglia