Aggressione stazione. M5S: “Necessario individuare autori pestaggio, espulsione subito”

Di Maria Edera Spadoni:

“È inaccettabile quanto accaduto ieri sera in stazione centrale a Reggio Emilia durante la protesta da parte dei cittadini gambiani dove un uomo è stato aggredito in maniera violenta dalla folla che protestava per la morte di un loro connazionale, avvenuta la sera precedente per cause ancora da individuare” dichiarano in una nota la Vice Presidente della Camera Maria Edera Spadoni, il Deputato Davide Zanichelli e il Consigliere Comunale M5S Gianni Bertucci

 

“Ci auguriamo che i responsabili siano assicurati alla giustizia nel più breve tempo possibile e che vengano avviate le procedure per l’espulsione dal suolo italiano di chi ha commesso questa terribile aggressione. Ricordiamo inoltre che abbiamo più volte sollecitato, anche attraverso una Interrogazione Parlamentare sulle Ex Reggiane ( https://bit.ly/2OlCTlX ) a prima firma del Deputato Davide Zanichelli e alla quale non è stata data ancora risposta da parte del Ministero degli Interni, la situazione in cui versa tale area richiedendo lo sgombero degli irregolari e una bonifica della zona che vive ormai da troppi anni situazioni di questo tipo. Picchiare passanti senza alcuna colpa non è tollerabile ed è il peggior modo per ricordare un conoscente scomparso tragicamente.” concludono Spadoni, Zanichelli e Bertucci

L’articolo Aggressione stazione. M5S: “Necessario individuare autori pestaggio, espulsione subito” sembra essere il primo su Maria Edera Spadoni.



FONTE : Maria Edera Spadoni