Abruzzo. Rifletteremo sul voto e andremo avanti ancora più uniti, ma preoccupiamoci tutti dell’affluenza costantemente in calo

Di Giuseppe Brescia | Deputato del Movimento Cinque Stelle, Presidente della Commissione Affari Costituzionali:

L'immagine può contenere: 1 persona

Circa 570 mila abruzzesi sono rimasti a casa ieri, 100 mila in più rispetto al 2014. L’affluenza è scesa dal 62 al 53% e di questo passo tra due settimane in Sardegna voterà meno della metà dei cittadini…

Le elezioni diventano sempre più affare di pochi, le istituzioni rischiano di essere sempre meno rappresentative. La politica rifletta fino in fondo su come combattere l’astensionismo, sfida e interesse di tutti al di là delle vittorie e delle sconfitte del giorno dopo.

Sin dalla sua nascita il MoVimento 5 Stelle ha scommesso sulla partecipazione dei cittadini alla vita pubblica, non solo in termini elettorali. Rifletteremo sul voto e andremo avanti ancora più uniti, ma preoccupiamoci tutti anche dell’affluenza costantemente in calo.

Festeggiare qualsiasi risultato in un quadro così desolante significa ignorare il divario sempre esistente tra cittadini e istituzioni.

PS. Buon lavoro a Sara Marcozzi e agli altri 6 portavoce eletti in Regione (sono più dei consiglieri del centrosinistra, che dopo queste elezioni sarebbe in ripresa…).



FONTE : Giuseppe Brescia | Deputato del Movimento Cinque Stelle, Presidente della Commissione Affari Costituzionali

Potrebbe interessarti anche: