Abbiamo ottenuto il rinvio dei bandi per il Tav, GRAZIE PRESIDENTE!

Abbiamo ottenuto il rinvio dei bandi per il Tav, che partiranno tra 6 mesi solo se Italia Francia raggiungeranno un accordo. Tutto questo senza nessun costo per lo Stato e senza toccare i soldi degli italiani. L’opera verrà ridiscussa integralmente come previsto dal Contratto di Governo. Il buon senso ha prevalso. Questo governo prosegue forte del rispetto del suo contratto fondatore per realizzare le cose che servono all’Italia. Priorità rimane la semplificazione del codice degli appalti e un grande piano di manutenzione di ponti e strade.

GRAZIE PRESIDENTE!

Potrebbe interessarti anche: