?SAMUEXPO 2020

?SAMUEXPO 2020 - m5stelle.com - notizie m5s

SAMUEXPO 1

Prototipazione rapida, stampanti 3D e industria 4.0. Ne parlavo con Mauro Capozzella, sabato scorso alla SamuExpo 2020 che si è svolta a Pordenone nell’area Fiere di viale Treviso. Seicentocinquanta le aziende ospiti quest’anno negli stand, dove a tante realtà territoriali attive nel campo delle tecnologie industriali si sono affiancate imprese internazionali: assieme hanno catalizzato l’attenzione di moltissimi visitatori, operatori di settore attratti dall’occasione che l’esposizione offre a chi vuol cogliere nuove tendenze e stringere nuove sinergie.

La rivoluzione digitale è ormai parte integrante della nostra cultura. L’industria non può più prescindere dall’apporto della tecnologia applicata ai sistemi di produzione. Non a caso, questo Governo incoraggia fortemente le imprese che scelgono di investire in innovazione. Oggi, in Italia, chi guarda al futuro in tal senso può avvalersi di nuovi strumenti che lo Stato mette a disposizione.
Le misure previste in Legge di Bilancio vanno a dotare il Paese di nuova politica industriale 4.0, più inclusiva, ecosostenibile e che racchiude in sè il Piano Transizione 4.0. In poche parole, un progetto di sviluppo che guarda maggiormente all’innovazione e all’impatto ambientale della produzione, oltre che alla valorizzazione del nostro Made in Italy.

Eventi come SamuExpo, sempre più attrattivi dentro e fuori il nostro territorio, testimoniano come il cambiamento sia in corso.



Di Luca Sut – La tua Voce a 5 Stelle:

FONTE : Luca Sut – La tua Voce a 5 Stelle