đź”´ECONOMIA E FINANZA, ECCO COSA CAMBIA IN ITALIA

Di Luca Sut – La tua Voce a 5 Stelle:

DEF

E’ stato approvata dal Consiglio dei Ministri, come vi dicevo, la Nota di Aggiornamento del Documento di Economia e Finanza 2019, con la sua programmazione triennale che delinea il perimetro d’azione della prossima Legge di Bilancio.
Ma vediamo da vicino cosa contiene questo Documento e come andrĂ  a influenzare i provvedimenti che impatteranno sulla vita di tutti noi.
Lo scenario tendenziale prevedeva un aumento dell’Iva, con aumento del gettito per 23 miliardi. Noi l’abbiamo scongiurato: l’Iva non salirà e ogni famiglia risparmierà, così, circa 600 euro l’anno.


Inoltre, il Nadef contiene linee programmatiche che indicano, tra gli altri punti, l’ottimizzazione della spesa pubblica, l’attuazione di Politiche attive del lavoro, il potenziamento del contrasto all’evasione fiscale e Il taglio del cuneo fiscale, ovvero delle tasse che fanno lievitare il costo del lavoro. L’ha ribadito proprio stamattina il nostro Premier Giuseppe Conte: grazie alla diminuzione dello spread sarà possibile risparmiare ben 18 miliardi di denaro pubblico. Si potranno quindi abbassare le tasse, comprese quelle sul lavoro che soffocano le nostre imprese, ma anche rilanciare gli investimenti pubblici e le infrastrutture.


Insomma, ce la stiamo mettendo tutta: nonostante il quadro economico globale non positivo, gravato da fattori come la brexit e le tensioni commerciali tra Usa e Cina stiamo preparando una Manovra economica espansiva che non guardi all’austerity ma a politiche economiche, occupazionali, fiscali ed ambientali volte a sanare le diseguaglianze e al sostegno del cittadino in tutti gli aspetti della sua vita civile.



FONTE : Luca Sut – La tua Voce a 5 Stelle