Gabriele Bianchi (M5S): “Noi da sempre contrari al gassificatore di Fornaci di Barga. Ora lo dichiara anche Marcucci”

Di Movimento 5 Stelle Toscana:

“Dal marzo 2018 il Movimento 5 stelle tramite atti depositati dal sottoscritto chiede alla giunta di esprimere la propria contrarietà al cosiddetto gassificatore di Fornaci di Barga. Siamo felici che adesso lo dichiara anche un esponente del Pd, Andrea Marcucci: così la battaglia per il no sarà ancora più forte”. Così il consigliere regionale del Movimento 5 stelle Gabriele Bianchi.

“La nostra posizione è sempre stata chiara: istituire un tavolo di lavoro con il coinvolgimento delle Università toscane, con esperti nazionali, internazionali e associazioni di categoria, tutto per prevedere forme di supporto tecnico e scientifico nei confronti delle aziende toscane che vogliono modernizzare i propri impianti e abbattere i costi di smaltimento di rifiuti speciali o supportarli nella scelta di soluzioni innovative per l’installazione di grandi impianti per la produzione di energia da fonte rinnovabile”.

Per Bianchi Il sistema produttivo toscano ha la necessità di un nuovo piano energetico e di trattamento e recupero degli scarti di lavorazione, ma questo non può in alcun modo sfociare nella realizzazione di un impianto come quello previsto a Fornaci di Barga. Da circa un anno e mezzo spieghiamo, dati alla mano, la nostra contrarietà al progetto del gassificatore”.



FONTE : Movimento 5 Stelle Toscana